Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Conferenza sul Contrasto all’antisemitismo nella regione OSCE (7-8 febbraio 2022). Partecipazione italiana.

La Conferenza sul contrasto all’antisemitismo nella regione OSCE, organizzata dalla Presidenza in esercizio polacca, in consultazione con l’Ufficio OSCE per le istituzioni democratiche e i diritti umani (ODIHR), si è svolta a Varsavia il 7-8 febbario 2022.

L’evento, con la partecipazione di rappresentanti degli Stati partecipanti dell’OSCE, organizzazioni internazionali e della società civile, ha analizzato rischi e sfide nel contrasto all’antisemitismo di oggi e promosso la condivisione di buone pratiche nello sviluppo di strategie nazionale e di strumenti concreti nella lotta contro ogni forma di intolleranza e discriminazione, cosi’ come per il dialogo interreligioso e interculturale.

Per l’Italia, è intervenuta la Prof.ssa Milena Santerini, Coordinatrice Nazionale per la lotta contro l’antisemitismo. La Prof.ssa Santerini ha presentato le più recenti iniziative italiane per combattere l’antisemitismo online, tra cui gli accordi stipulati con Google e Tik Tok e la disseminazione nelle scuole dei sussidi didattici di ODIHR recentemente tradotti in italiano.

Il programma della Conferenza era articolato in quattro sessioni di lavoro: combattere l’antisemitismo nell’area OSCE: rischi e sfide attuali; combattere l’antisemitismo online; promuovere il recupero della cultura ebraica e il ruolo degli attivisti; combattere l’antisemitismo e la discriminazione contro rom e sinti attraverso l’istruzione.

Intervento della Coordinatrice Nazionale per la lotta contro l’antisemitismo.