Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Simulazioni OSCE a Vicenza per un più efficace contrasto alla tratta di esseri umani

Dal 2016, l’Italia ospita e co-organizza a Vicenza, presso il presso il Centro di Eccellenza per le Unità di Polizia di Stabilità (CoESPU) dell’Arma dei Carabinieri, corsi di formazioni OSCE per Istituzioni e operatori nazionali, soprattutto est-europei, sud-europei e mediterranei, che si occupano di lotta alla tratta di esseri umani. Il prossimo ciclo di formazione è previsto per la seconda metà del 2021.

Caratteristica unica di questo programma di formazione è l’immersione in realistiche simulazioni di casi concreti di sfruttamento, sia lavorativo che sessuale, a danni di migranti, anche minori di età. L’obiettivo è quello di rendere l’esperienza dei partecipanti interattiva e vicina alle proprie reali esigenze lavorative.

Per saperne di più, è possibile consultare la scheda di approfondimento.