Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Dichiarazione dell’Italia sul rapporto del Direttore dell’ODIHR Matteo Mecacci

L’Italia è intervenuta oggi alla riunione n. 1349 del Consiglio Permanente dell’OSCE, in aggiunta alla dichiarazione comune pronunciata dall’Unione Europea, sul punto in agenda relativo alla presentazione del rapporto periodico del Direttore dell’Ufficio OSCE per le istituzioni democratiche e i diritti umani (ODIHR), Matteo Mecacci.

Il Min. Plen. Massimo Drei ha confermato il convinto sostegno dell’Italia al prezioso lavoro di assistenza che ODIHR svolge per la promozione e il rafforzamento di democrazia, diritti umani e stato di diritto nell’area OSCE. Oltre al sostegno italiano ad alcuni progetti di ODIHR e alle missioni di osservazione elettorale, è stata ricordata anche l’importanza dell’assistenza tecnica offerta dall’Ufficio a tutti gli Stati partecipanti OSCE.

Intervento dell’Italia al Consiglio Permanente dell’OSCE sul rapporto del Direttore ODIHR.