Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

E-Mindful - L'Italia con l'OSCE per una nuova comunicazione delle migrazioni

 

E-Mindful - L'Italia con l'OSCE per una nuova comunicazione delle migrazioni

L’Ufficio del Coordinatore dell’OSCE per le attività economico-ambientali ha avviato nel 2021 il progetto biennale E-Mindful, con l’obiettivo di superare la polarizzazione del dibattito pubblico sul fenomeno migratorio e sviluppare nuovi e adeguati strumenti di comunicazione sulle migrazioni.

Il progetto rientra tra le azioni di sostegno dell’OSCE all’attuazione degli impegni congiunti presi dagli Stati partecipanti nell’ambito della seconda dimensione (economico-ambientale), per la promozione di società inclusive, prospere e resilienti.

 

 

Il progetto E-Mindful è sostenuto dall’Italia (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), dalla Commissione Europea (DG HOME) e dalla Germania e verrà attuato in sei Paesi partner: oltre all’Italia, anche Austria, Bosnia-Erzegovina, Germania, Macedonia del Nord e Serbia.

In partnership con l’Organizzazione Internazionale del Lavoro e l’Istituto Universitario Europeo – Centro sulle Politiche Migratorie, l'OSCE si propone di elaborare una serie di linee guida basate sull’evidenza e orientate all’azione per rafforzare le strategie di comunicazione nazionali, con l’obiettivo di superare gli stereotipi negativi sulle migrazioni e sui migranti e di sfruttare appieno il potenziale economico delle migrazioni.

Il progetto si avvale del contributo di esperti di diversi settori (sociologia, semiotica, scienze della comunicazione, antropologia culturale) e di giovani creativi. Rientrano nel progetto anche lo sviluppo di contenuti narrativi e multimediali multilingue sui canali Twitter, Instagram e Facebook e la pubblicazione di una newsletter mensile, “Moving Stories”.

Il 17 dicembre 2021, in occasione della Giornata Internazionale dei Migranti, si è svolto a Vienna un evento ufficiale di presentazione di E-Mindful. L'evento è stato presieduto dall’Amb. Luca Fratini, Direttore dell’Ufficio del Segretario Generale dell’OSCE, e per l’Italia ha partecipato la Direttrice Generale per l’immigrazione e le politiche di integrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Tatiana Esposito.

Newsletter "Moving Stories":

#1 - Welcome

#2 - Changing thoughts, changing future

#3 - Don't call them migrants!

#4 - Schopenhauer's Porcupines  


188