Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Italia con UE per una maggiore ambizione in materia di lotta ai cambiamenti climatici nei consessi internazionali, inclusa l'OSCE

Data:

27/04/2021


Italia con UE per una maggiore ambizione in materia di lotta ai cambiamenti climatici nei consessi internazionali, inclusa l'OSCE

Al 1310° Consiglio Permanente OSCE, l'Italia con l'UE - nella convinzione che per affrontare i cambiamenti climatici e conseguire gli obiettivi dell'Accordo di Parigi sia necessario agire collettivamente - ha espresso pieno sostegno per il percorso di "ambizione climatica" che passa per il Climate Summit organizzato dal Presidente USA Biden, per la Presidenza britannica del G7 e per la Presidenza italiana del G20 e culminerà negli appuntamenti di fine anno: lo Youth Summit e la Pre-COP 26 di Milano, e la COP 26 di Glasgow.

L'OSCE può avere un ruolo importante nel favorire una risposta internazionale coordinata alle minacce di sicurezza derivanti dai cambiamenti climatici.

Per leggere la dichiarazione, clicca qui.


Luogo:

Vienna

118