This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Italia e OSCE per l'empowerment delle donne nel settore energetico in Asia Centrale

Date:

11/01/2022


Italia e OSCE per l'empowerment delle donne nel settore energetico in Asia Centrale

L'Amb. Stefano Baldi ha partecipato oggi, insieme alla Segretaria Generale dell'OSCE, Helga Maria Schmid, e al Coordinatore OSCE per le attività economico-ambientali, Amb. Igli Hassani, ad un incontro di presentazione del progetto OSCE "Promoting women’s economic empowerment in the energy sector in Central Asia", sostenuto dall'Italia, per promuovere l'attiva partecipazione delle donne nel settore energetico in Asia Centrale.

All'incontro erano presenti le giovani professioniste dell'Asia Centrale che partecipano al programma regionale di mentoring promosso dall'OSCE nell'ambito del progetto e che sono a Vienna nell'ambito di una visita didattica con attività di formazione e networking.

Il progetto OSCE mira a rafforzare il ruolo delle donne dell'Asia Centrale nel settore energetico e in particolar enel settore delle energie rinnovabili, fornendo loro competenze e conoscenze necessarie ad intraprendere e sviluppare percorsi professionali di successo, con l'obiettivo di contribuire ad una transizione energetica equa e sostenibile e di combattere il cambiamento climatico.

Per saperne di più sul progetto, si rimanda alla relativa pagina di approfondimento.


276